Mi piace la gente che quando fa l’amore si parla fortemente coi respiri

e se ne dice così tante di parole che qualcuna rimane fra le lenzuola, sporche d’anima e di orgasmi di stelle, fino a contenere, nell’attesa della prossima volta, anche i silenzi e l’infarto di un’emozione che la rimette al mondo più viva di prima. [Massimo Bisotti]