Sentivo che mi leggeva dentro,

fabio volo, il giorno in più, perdersi in un abbraccio, protezione, prendersi cura di qualcuno, difenderlae io avrei voluto essere più uomo con lei. Avrei voluto essere quell’abbraccio in cui desiderava perdersi. Protetta e libera di lasciarsi andare, perché tanto c’ero io a prendermi cura di lei, a difenderla dal freddo e dal male.

[Fabio Volo, Il giorno in più]

Sentivo che mi leggeva dentro,ultima modifica: 2011-12-09T09:23:19+01:00da pepespepes
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento