Due caratteri difficili da far convivere.

Continuavamo a lasciarci. Potevamo stare lontani chilometri e chilometri senza soffrire, ma non metri. Se non ci vedevamo riuscivamo tranquillamente a stare l’uno senza l’altra, ma se per sbaglio ci trovavamo eravamo come il ferro e la calamita. […] Lontani, poi attaccati, poi lontanissimi, poi ancora più attaccati. Un tira e molla. Eravamo un elastico nelle mani di Dio. [Fabio … Continua a leggere